Seleziona una pagina

Termini e condizioni generali Webshop Monique - webshop.pruikspecialist.nl

Di seguito troverai tutti gli accordi importanti, se sei d'accordo con le condizioni generali, si applicano tutti gli accordi seguenti.Se hai domande su questo, contatta il webshop Monique via email [email protected]o per telefono di 06-23259947
Spedizione

All'interno dei Paesi Bassi pacco postale € 5,85 IVA inclusa

vantaggi

  • Consegnato entro 24 ore nei giorni lavorativi
  • Traccia il tuo pacco online con Track & Trace

formato

  • Dimensioni massime: 100 x 50 x 50 cm

Belgio

Con track and trace € 13,00

vantaggi

  • Traccia il tuo pacco online con Track & Trace

formato

  • Dimensioni massime: 100 x 50 x 50 cm
Condizioni di reso

Hai il diritto di annullare l'ordine fino a 14 giorni dopo averlo ricevuto con giusta causa. Dopo la cancellazione hai altri 14 giorni per restituire il tuo prodotto. Ti verrà quindi accreditato l'intero importo dell'ordine comprese le spese di spedizione. Solo i costi per il ritorno da casa tua al negozio online sono per il tuo account. Se si utilizza il diritto di recesso, il prodotto verrà restituito con tutti gli accessori e non danneggiato nelle sue condizioni originali e nella confezione al Webshop Haarmode Monique | lo specialista della parrucca può essere restituito. Per esercitare questo diritto, contattaci all'indirizzo i

I prodotti danneggiati, incompleti o utilizzati non possono essere restituiti.

Il cliente deve imballare accuratamente il prodotto in modo appropriato in modo che sia adatto per la spedizione.

I costi e il rischio del reso sono a carico del cliente.

Webshop Haarmode Monique | wigspecialist è obbligata a rimborsare gli importi che hai già pagato entro 14 giorni (meno le spese di spedizione sostenute e gli eventuali costi aggiuntivi sostenuti).

Condizioni di restituzione extra per i prodotti Controlled chaos

Hai il diritto di annullare il tuo ordine fino a 14 giorni dopo il ricevimento senza fornire alcuna motivazione. Dopo la cancellazione hai altri 14 giorni per restituire il prodotto. Riceverai quindi l'intero importo dell'ordine Compreso spese di spedizione accreditate. Solo i costi per il ritorno da casa tua al negozio online sono per il tuo account. Questi costi sono di circa 6,95 per pacchetto, consultare il sito web del proprio vettore per le tariffe esatte.

Se si fa uso del diritto di recesso, il prodotto verrà restituito all'imprenditore con tutti gli accessori forniti e, se ragionevolmente possibile, nelle sue condizioni e confezione originali.

Per esercitare questo diritto, contattaci all'indirizzo [email protected]. Rimborseremo quindi l'importo dell'ordine dovuto entro 14 giorni dalla registrazione del reso, a condizione che il prodotto sia già stato restituito in buono stato.

Per ulteriori informazioni, consultare anche l'articolo 14 dei termini e condizioni generali.

Disclaimer

Webshop Haarmode Monique | wigspecialist ha avuto grande cura nella compilazione e nella manutenzione di questo sito web. Tuttavia, è possibile che nel / sul sito web si verifichino imprecisioni e / o imperfezioni. Webshop Haarmode Monique | wigspecialist non si assume alcuna responsabilità per danni derivanti da tali inesattezze e / o imperfezioni, né per problemi causati dall'uso o dalla distribuzione di queste informazioni.

Il sito web può fare riferimento a informazioni fornite o offerte da terzi, anche tramite link. Il contenuto di queste informazioni è fornito da Webshop Haarmode Monique | specialista di parrucche non ulteriormente valutato sulla ragionevolezza, correttezza, completezza o attualità. Webshop Monique rifiuta esplicitamente qualsiasi responsabilità in questo contesto.

I visitatori hanno il solo diritto di visualizzare le informazioni offerte online e di utilizzare le funzionalità offerte. Senza previa autorizzazione esplicita del Webshop Haarmode Monique | wigspecialist non è autorizzato a copiare, riprodurre o pubblicare alcun contenuto o funzionalità in alcun modo. Questo sito Web è stato testato in molti ambienti diversi. Secondo te, il sito web non dovrebbe funzionare come dovrebbe? Non esitare a metterti in contatto!

Informazioni inviate tramite e-mail o questo sito Web tramite Internet al Webshop Haarmode Monique | wigspecialist non è protetto se non diversamente specificato nell'informativa sulla privacy. Il contenuto di un messaggio non può quindi essere considerato confidenziale e viene inviato a proprio rischio.

Se non diversamente specificato, questo sito web si concentra principalmente sui Paesi Bassi e sul mercato olandese. La legge olandese si applica a questo sito Web, all'informativa sulla privacy e a questo disclaimer.

 

Política de Privacidade

Tutela della privacy Haarmode Monique / Wigspecialist.nl

La data di inizio per la validità delle presenti condizioni è il 22/11/2018, con la pubblicazione di una nuova versione viene annullata la validità di tutte le versioni precedenti.

Informazioni sulla nostra politica sulla privacy

Haarmode Monique / Wigspecialist.nl tiene molto alla tua privacy. Pertanto, elaboriamo solo i dati di cui abbiamo bisogno per (migliorare) i nostri servizi e gestiamo con cura le informazioni che abbiamo raccolto su di te e sul tuo utilizzo dei nostri servizi. Non rendiamo mai i tuoi dati disponibili a terzi per scopi commerciali.

Questa politica sulla privacy si applica all'uso del sito Web e dei servizi forniti da Haarmode Monique / Wigspecialist. Questa informativa sulla privacy descrive quali informazioni su di te vengono raccolte da noi, per cosa vengono utilizzate e con chi e in quali condizioni queste informazioni possono essere condivise con terze parti. Ti spieghiamo anche come archiviamo i tuoi dati e come proteggiamo i tuoi dati da un uso improprio e quali diritti hai in relazione ai dati personali che ci fornisci. In caso di domande sulla nostra politica sulla privacy, contattare il nostro referente per la privacy, troverai i dettagli di contatto alla fine della nostra politica sulla privacy.

Informazioni sull'elaborazione dei dati

Di seguito puoi leggere come trattiamo i tuoi dati, dove li salviamo, quali tecniche di sicurezza utilizziamo e per chi i dati sono trasparenti.

Web hosting

Acquistiamo web hosting da TransIP. TransIP tratta i dati personali per nostro conto e non utilizza i tuoi dati per i propri scopi. Tuttavia, questa parte può raccogliere metadati sull'utilizzo dei servizi. Questi non sono dati personali. TransIP ha adottato misure tecniche e organizzative adeguate per prevenire la perdita e l'uso non autorizzato dei tuoi dati personali. TransIP è tenuta a mantenere il segreto sulla base dell'accordo.

Traffico di posta elettronica aziendale

Usiamo i servizi di TransIP per il nostro regolare traffico di posta elettronica aziendale. Questa parte ha adottato misure tecniche e organizzative adeguate per prevenire il più possibile l'uso improprio, la perdita e la corruzione dei tuoi e dei nostri dati. TransIP non ha accesso alla nostra casella di posta e trattiamo tutto il nostro traffico e-mail in modo confidenziale.

Scopo generale dell'elaborazione

Utilizziamo i tuoi dati solo a beneficio dei nostri servizi. Ciò significa che lo scopo del trattamento è sempre direttamente correlato all'ordine fornito.

Scopo generale dell'elaborazione

Utilizziamo i tuoi dati solo a beneficio dei nostri servizi. Ciò significa che lo scopo del trattamento è sempre direttamente correlato all'ordine fornito. Utilizziamo i tuoi dati per marketing (mirato) come newsletter. Se condividi le informazioni con noi e le utilizziamo per - oltre che su tua richiesta - contattarti in un secondo momento, ti chiederemo il permesso esplicito. (dal 26 marzo 2020 inviamo newsletter, se non desideri ricevere una nostra newsletter, puoi cancellarti in qualsiasi momento. Al momento dell'ordine è possibile specificare se si desidera ricevere la nostra newsletter). I tuoi dati non saranno condivisi con terze parti, se non per adempiere ad obblighi contabili e altri obblighi amministrativi. Queste terze parti sono tutte vincolate alla riservatezza sulla base dell'accordo tra loro e noi o di un giuramento o di un obbligo legale.

Dati raccolti automaticamente

I dati raccolti automaticamente dal nostro sito web vengono elaborati allo scopo di migliorare ulteriormente i nostri servizi. Queste informazioni (ad esempio il tuo indirizzo IP, browser web e sistema operativo) non sono dati personali.

Partecipazione a indagini fiscali e penali

In alcuni casi Haarmode Monique / Wigspecialist.nl può essere tenuto sulla base di un obbligo legale di condividere i tuoi dati in relazione a tasse governative o indagini penali. In tal caso siamo costretti a condividere i tuoi dati, ma ci opporremo entro le possibilità che la legge ci offre.

Periodi di conservazione

Conserviamo i tuoi dati finché sei nostro cliente. Ciò significa che conserviamo il tuo profilo cliente fino a quando non indichi che non desideri più utilizzare i nostri servizi. Se ci indichi questo, considereremo anche questo come una richiesta di dimenticare. Sulla base degli obblighi amministrativi applicabili, dobbiamo conservare le fatture con i tuoi dati (personali), quindi conserveremo questi dati per tutto il tempo applicabile. Tuttavia, i dipendenti non hanno più accesso al tuo profilo cliente e ai documenti che abbiamo prodotto a seguito del tuo incarico.

I tuoi diritti

Sulla base della legislazione olandese ed europea applicabile, l'interessato gode di determinati diritti in relazione ai dati personali elaborati da o per conto di noi. Spieghiamo di seguito quali sono questi diritti e come puoi invocarli. In linea di principio, per prevenire un uso improprio, invieremo solo copie e copie dei tuoi dati al tuo già con noi
indirizzo e-mail conosciuto. Nel caso in cui desideri ricevere i dati a un diverso indirizzo di posta elettronica o, ad esempio, per posta, ti chiederemo di identificarti. Conserviamo registrazioni delle richieste completate, in caso di richiesta di oblio, amministriamo dati anonimi. Riceverai tutte le dichiarazioni e le copie dei dati nel formato di dati leggibile dalla macchina che utilizziamo nei nostri sistemi.

Hai il diritto di presentare un reclamo all'autorità olandese per la protezione dei dati in qualsiasi momento se sospetti che stiamo utilizzando i tuoi dati personali in modo sbagliato.

Diritto di ispezione

Hai sempre il diritto di ispezionare i dati che elaboriamo o abbiamo elaborato che si riferiscono alla tua persona o che possono essere ricondotti a te. Puoi inviare una richiesta in tal senso al nostro referente per questioni di privacy. Riceverai una risposta alla tua richiesta entro 30 giorni. Se la tua richiesta viene accolta, ti invieremo una copia di tutti i dati con una panoramica dei responsabili del trattamento che hanno questi dati, indicando la categoria in cui abbiamo archiviato questi dati all'indirizzo e-mail a noi noto.

Diritto di rettifica

Hai sempre il diritto di avere i dati che elaboriamo o abbiamo elaborato che si riferiscono alla tua persona o che possono essere ricondotti a te. Puoi inviare una richiesta in tal senso al nostro referente per questioni di privacy. Riceverai una risposta alla tua richiesta entro 30 giorni. Se la tua richiesta viene accolta, ti invieremo una conferma che i dettagli sono stati adeguati all'indirizzo e-mail a noi noto.

Diritto alla restrizione dell'elaborazione

Hai sempre il diritto di limitare i dati che elaboriamo o abbiamo relativi alla tua persona o che possono essere ricondotti a te. Puoi inviare una richiesta in tal senso al nostro referente per questioni di privacy. Riceverai una risposta alla tua richiesta entro 30 giorni. Se la tua richiesta viene accolta, ti invieremo una conferma all'indirizzo e-mail a noi noto che i dati non saranno più elaborati fino a quando non annullerai la limitazione.

Diritto di trasferibilità

Hai sempre il diritto di avere i dati che elaboriamo o abbiamo elaborato che si riferiscono alla tua persona o che possono essere ricondotti a te da un'altra parte. Puoi inviare una richiesta in tal senso al nostro referente per questioni di privacy. Riceverai una risposta alla tua richiesta entro 30 giorni. Se la tua richiesta viene accolta, ti invieremo copie o copie di tutti i dati su di te che abbiamo elaborato o che sono stati elaborati per nostro conto da altri processori o terze parti all'indirizzo e-mail a noi noto. Con ogni probabilità, non saremo più in grado di continuare il servizio in tal caso, perché il collegamento sicuro dei file di dati non può più essere garantito.

Diritto di obiezione e altri diritti

In alcuni casi hai il diritto di opporti al trattamento dei tuoi dati personali da parte o per conto di Haarmode Monique /Pruikspecialist.nl. Se ti opponi, interromperemo immediatamente l'elaborazione dei dati in attesa della risoluzione della tua opposizione. Se la tua opposizione è fondata, faremo copie e / o copie dei dati che elaboriamo o abbiamo elaborato a tua disposizione e quindi interromperemo definitivamente l'elaborazione. Hai anche il diritto di non essere soggetto a processi decisionali individuali automatizzati o profilazione. Non elaboriamo i tuoi dati in modo tale da applicare questo diritto. Se ritieni che sia così, contatta il nostro referente per questioni di privacy.

Cookies

Google Analytics

I cookie della società americana Google vengono inseriti tramite il nostro sito Web come parte del servizio "Analytics". Utilizziamo questo servizio per tenere traccia e ricevere rapporti su come i visitatori utilizzano il sito web. Questo responsabile potrebbe essere obbligato a fornire l'accesso a questi dati sulla base delle leggi e dei regolamenti applicabili. Raccogliamo informazioni sul tuo comportamento di navigazione e condividiamo queste informazioni con Google. Google può interpretare queste informazioni insieme ad altri set di dati e quindi tracciare i tuoi movimenti su Internet. Google utilizza queste informazioni per offrire annunci pubblicitari mirati (AdWords) e altri servizi e prodotti Google.

Cookie di terze parti

Nel caso in cui soluzioni software di terze parti utilizzino i cookie, ciò è indicato nella presente informativa sulla privacy.

Modifiche all'informativa sulla privacy

Ci riserviamo il diritto di modificare la nostra politica sulla privacy in qualsiasi momento. Tuttavia, in questa pagina troverai sempre la versione più recente. Se la nuova politica sulla privacy ha delle conseguenze sul modo in cui trattiamo i dati già raccolti che ti riguardano, ti informeremo via e-mail.

Contatto

Haarmode Monique / Wigspecialist.nl
Kromme haagijk 69
5706 LN Helmond
Paesi Bassi
T (06) 23778375
[email protected]

Persona di contatto per problemi di privacy

Monique Santegoeds

Consumatori in condizioni generali

Webshop Haarmode Monique | Specialista delle parrucche

Termini e Condizioni

Table of Contents:

Articolo 1 - Definizioni

Articolo 2 - Identità dell'imprenditore

Articolo 3 - Applicabilità

Articolo 4 - L'offerta

Articolo 5 - L'accordo

Articolo 6 - Diritto di recesso

Articolo 7 - Obblighi del consumatore durante il periodo di riflessione

Articolo 8 - Esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore e relativi costi

Articolo 9 - Obblighi dell'imprenditore in caso di recesso

Articolo 10 - Esclusione del diritto di recesso

Articolo 11 - Il prezzo

Articolo 12 - Conformità e garanzia aggiuntiva

Articolo 13 - Consegna ed esecuzione

Articolo 14 - Transazioni di durata: durata, cancellazione ed estensione

Articolo 15 - Pagamento

Articolo 16 - Reclami

Articolo 1 - Definizioni

In questi termini e condizioni si applicano:

Accordo aggiuntivo: un accordo in base al quale il consumatore acquisisce prodotti, contenuti digitali e / o servizi in relazione a un contratto a distanza e tali beni, contenuti e / o servizi digitali sono forniti dall'imprenditore o da una terza parte sulla base di un accordo tra quella terza parte e l'imprenditore;

Periodo di riflessione: il termine entro il quale il consumatore può avvalersi del suo diritto di recesso;

Consumatore: la persona fisica che non agisce per scopi riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale, artigianale o professionale;

Giorno: giorno del calendario;

Contenuto digitale: dati prodotti e consegnati in forma digitale;

Contratto di durata: un contratto che si estende alla consegna regolare di beni, servizi e / o contenuti digitali durante un determinato periodo;

Mezzo durevole: qualsiasi strumento - compresa la posta elettronica - che consente al consumatore o all'imprenditore di memorizzare le informazioni che gli sono indirizzate personalmente in un modo che ne faciliti la consultazione o l'utilizzo futuro durante un periodo adeguato allo scopo. a cui sono destinate le informazioni e che consente la riproduzione inalterata delle informazioni memorizzate;

Diritto di recesso: facoltà del consumatore di recedere dal contratto a distanza entro il periodo di riflessione;

Imprenditore: la persona fisica o giuridica che offre prodotti, (accesso a) contenuti digitali e / o servizi ai consumatori a distanza;

Contratto a distanza: un accordo concluso tra l'imprenditore e il consumatore nell'ambito di un sistema organizzato per la vendita a distanza di prodotti, contenuti digitali e / o servizi, in base al quale l'uso esclusivo o congiunto è compreso e include la conclusione del contratto. una o più tecniche per la comunicazione a distanza;

Modulo modello per il recesso: il modulo modello europeo per il recesso incluso nell'Appendice I di questi termini e condizioni. L'allegato I non deve essere reso disponibile se il consumatore non ha diritto di recesso in relazione al suo ordine;

Tecnologia per la comunicazione a distanza: mezzi che possono essere utilizzati per concludere un accordo, senza che il consumatore e l'imprenditore debbano trovarsi nella stessa stanza contemporaneamente.

 Articolo 2 - Identità dell'imprenditore

 

Moda capelli Monique

5706 LN Helmond

E-mail: [email protected]

Numero di identificazione IVA: NL165659944B01

 

Se l'attività dell'imprenditore è soggetto ad un regime di licenze rilevanti:

informazioni sull'autorità di controllo.

 

Se l'imprenditore una professione regolamentata:

l'associazione professionale o l'organizzazione con la quale è collegata;

il professionista, il luogo nell'UE o nello Spazio economico europeo in cui è stato concesso;

un riferimento alle norme professionali vigenti nei Paesi Bassi e le istruzioni dove e come queste regole professionali accessibili.

Articolo 3 - Applicabilità

Queste condizioni generali si applicano a ogni offerta dell'imprenditore e ad ogni contratto a distanza concluso tra l'imprenditore e il consumatore.

Prima della conclusione dell'accordo a distanza, il testo di questi termini e condizioni generali è reso disponibile al consumatore. Se ciò non è ragionevolmente possibile, l'imprenditore indicherà, prima della conclusione dell'accordo a distanza, in che modo i termini e le condizioni generali possono essere visualizzati dall'imprenditore e che verranno inviati gratuitamente il prima possibile su richiesta del consumatore.

Se il contratto è concluso a distanza per via elettronica, in deroga al comma precedente e prima che il contratto a distanza è concluso, il testo di questi termini e condizioni sono impostati in modo tale che il consumatore nel consumatore reso disponibile in formato elettronico un modo semplice può essere memorizzato su un supporto durevole. Se ciò non è ragionevolmente possibile, prima che il contratto a distanza è concluso, indicato dove possono essere adottate le condizioni generali e che elettronicamente o in altro modo saranno inviati gratuitamente. Richiesta del consumatore elettronicamente

Nel caso in cui si applichino specifiche condizioni di prodotto o servizio in aggiunta a questi termini e condizioni generali, il secondo e terzo paragrafo si applicano mutatis mutandis e, in caso di condizioni contrastanti, il consumatore può invocare la disposizione applicabile che gli è più favorevole. .

 

Articolo 4 - L'offerta

Se l'offerta è di durata limitata e soggetta a condizioni, questo sarà esplicitamente indicato nell'offerta.

L'offerta contiene una descrizione completa e accurata dei prodotti, dei contenuti digitali e / o dei servizi offerti. La descrizione è sufficientemente dettagliata per consentire una corretta valutazione dell'offerta da parte del consumatore. Se l'imprenditore utilizza immagini, queste sono una rappresentazione reale dei prodotti, servizi e / o contenuti digitali offerti. Errori evidenti o errori nell'offerta non vincolano l'imprenditore.

Ogni offerta contiene tali informazioni chiare ai consumatori quali sono i diritti e gli obblighi sono attaccati. Per l'accettazione dell'offerta

 

Articolo 5 - L'accordo

L'accordo è soggetta alle disposizioni del paragrafo 4, stabilita al momento il consumatore accetta l'offerta e soddisfare le relative condizioni.

Se il consumatore ha accettato l'offerta per via elettronica, il commerciante immediatamente accusare ricevuta elettronica di accettazione dell'offerta. Fino al ricevimento di tale accettazione non è stata confermata da parte dell'operatore, il consumatore può recedere dal contratto.

Se si crea l'accordo elettronicamente, il commerciante prenderà misure tecniche e organizzative appropriate per proteggere la trasmissione elettronica dei dati e di garantire un ambiente web sicuro. Se il consumatore può pagare elettronicamente, il commerciante prenderà idonee misure di sicurezza.

L'imprenditore può nel rispetto della legge - di informare la capacità del consumatore di fronte ai propri obblighi di pagamento, e di tutti quei fatti e fattori rilevanti per una conclusione suono del contratto a distanza. Se l'imprenditore basato su questa indagine ha buone ragioni per non entrare nel contratto, ha il diritto di rifiutare un ordine o una richiesta, motivato o di allegare condizioni speciali all'esecuzione.

Al più tardi alla consegna del prodotto, del servizio o del contenuto digitale, l'imprenditore deve inviare le seguenti informazioni, per iscritto o in modo tale da poter essere memorizzato dal consumatore in modo accessibile su un supporto durevole:

l'indirizzo dello stabilimento del business in cui i consumatori possono presentare reclami;

le condizioni e le modalità del diritto di recesso del consumatore possono essere esercitati, o una dichiarazione chiara per quanto riguarda l'esclusione del diritto di recesso;

informazioni su garanzie e il servizio post-vendita;

il prezzo comprese tutte le tasse del prodotto, servizio o contenuto digitale; ove applicabile, i costi di consegna; e il metodo di pagamento, consegna o attuazione dell'accordo a distanza;

i requisiti per la risoluzione del contratto se il contratto ha una durata superiore a un anno o è di durata indefinita;

se il consumatore ha il diritto di recesso, il modello di modulo per il ritiro.

In caso di una transazione estesa è la disposizione di cui al comma precedente si applica solo alla prima consegna.

 

Articolo 6 - Diritto di recesso

Per i prodotti:

Il consumatore può recedere da un accordo relativo all'acquisto di un prodotto durante un periodo di riflessione di almeno 14 giorni senza fornire spiegazioni. L'imprenditore può chiedere al consumatore il motivo del recesso, ma non obbligarlo a dichiarare il / i motivo / i.

Il periodo di riflessione di cui al paragrafo 1 inizia il giorno successivo a quello in cui il consumatore, o una terza parte designata dal consumatore in anticipo, che non è il vettore, ha ricevuto il prodotto, ovvero:

se il consumatore ha ordinato più prodotti nello stesso ordine: il giorno in cui il consumatore, o una terza parte da lui designata, ha ricevuto l'ultimo prodotto. L'imprenditore può, a condizione di aver informato il consumatore in modo chiaro prima del processo di ordinazione, rifiutare un ordine di più prodotti con tempi di consegna diversi.

se la consegna di un prodotto consiste in più spedizioni o parti: il giorno in cui il consumatore, o una terza parte da lui designata, ha ricevuto l'ultima spedizione o l'ultima parte;

nei contratti per la consegna periodica di beni durante un determinato periodo, il giorno in cui il consumatore o un terzo da lui designato, ha ricevuto il primo prodotto.

 

Per i servizi e contenuti digitali che non è fornito su un supporto materiale:

Il consumatore può recedere da un contratto di servizio e un accordo per la consegna di contenuti digitali che non vengono consegnati su un supporto tangibile durante almeno i giorni 14 senza fornire spiegazioni. L'imprenditore può chiedere al consumatore il motivo del recesso, ma non obbligarlo a dichiarare il / i motivo / i.

Il periodo di riflessione di cui al paragrafo 3 inizia il giorno successivo alla conclusione dell'accordo.

 

Riflessione estesa di prodotti, servizi e contenuti digitali non fornito alcuna informazione sul ritiro su un supporto materiale:

Se l'imprenditore non ha fornito al consumatore le informazioni legalmente richieste in merito al diritto di recesso o al modulo di recesso modello, il periodo di riflessione termina dodici mesi dopo la fine del periodo di sospensione originario determinato conformemente ai precedenti paragrafi di questo articolo.

Se il professionista ha fornito al consumatore le informazioni di cui al paragrafo precedente entro dodici mesi dalla data di inizio del periodo di ripensamento originale, il periodo di ripensamento scade 14 giorni dopo il giorno in cui il consumatore ha ricevuto tali informazioni.

 

Articolo 7 - Obblighi del consumatore durante il periodo di riflessione

Durante il periodo di riflessione, il consumatore gestirà il prodotto e l'imballaggio con attenzione. Disimballerà o utilizzerà il prodotto solo nella misura necessaria a determinare la natura, le caratteristiche e il funzionamento del prodotto. Il principio di base qui è che il consumatore può solo gestire e ispezionare il prodotto come gli sarebbe consentito fare in un negozio.

Il consumatore è responsabile solo del deprezzamento del prodotto che è il risultato di un modo di gestire il prodotto che va oltre quanto consentito in 1.

Il consumatore non è responsabile per la riduzione del valore del prodotto se l'imprenditore non gli ha fornito alcuna informazione legalmente richiesta sul diritto di recesso prima o alla conclusione dell'accordo.

 

Articolo 8 - Esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore e relativi costi

Se il consumatore fa uso del suo diritto di recesso, deve segnalarlo all'imprenditore entro il periodo di recesso tramite il modulo di recesso del modello o in altro modo non ambiguo.

Il più rapidamente possibile, ma entro 14 giorni dal giorno successivo alla notifica di cui al paragrafo 1, il consumatore restituisce il prodotto o lo consegna a un rappresentante autorizzato dell'imprenditore. Questo non è necessario se l'imprenditore si è offerto di ritirare il prodotto da solo. In ogni caso, il consumatore ha rispettato il termine di restituzione se restituisce il prodotto prima della scadenza del periodo di riflessione.

Il consumatore restituisce il prodotto con tutti gli accessori, se ragionevolmente possibile nel suo stato originale e imballaggio, e in conformità con le istruzioni ragionevoli e chiare fornite dall'imprenditore.

Il rischio e l'onere della prova per l'esercizio corretto e tempestivo del diritto di recesso spetta al consumatore.

Il consumatore sostiene i costi diretti della restituzione del prodotto. Se l'imprenditore non ha riferito che il consumatore deve sostenere tali costi o se l'imprenditore indica di sostenere personalmente i costi, il consumatore non deve sostenere i costi di restituzione.

Se il consumatore revoca dopo aver chiesto esplicitamente che la fornitura del servizio o la fornitura di gas, acqua o elettricità non pronte per la vendita abbiano inizio in un volume o quantità limitata durante il periodo di riflessione, il consumatore è l'imprenditore e dobbiamo un importo proporzionale alla parte dell'impegno che l'imprenditore ha rispettato al momento della cancellazione, rispetto al pieno rispetto dell'impegno.

Il consumatore non sostiene alcun costo per l'esecuzione di servizi o la fornitura di acqua, gas o elettricità, che non sono messi in vendita in un volume o quantità limitata, o per la fornitura di teleriscaldamento, se:

l'imprenditore non ha fornito al consumatore le informazioni legalmente richieste in merito al diritto di recesso, al rimborso delle spese o al modulo modello di recesso, oppure;

il consumatore non ha richiesto esplicitamente l'avvio dell'esecuzione del servizio o della fornitura di gas, acqua, elettricità o teleriscaldamento durante il periodo di riflessione.

Il consumatore non sostiene alcun costo per la consegna totale o parziale di contenuti digitali non forniti su supporto tangibile se:

prima della consegna, non ha esplicitamente concordato di iniziare il rispetto dell'accordo prima della fine del periodo di riflessione;

non ha riconosciuto di aver perso il diritto di recesso al momento della concessione del permesso; o

l'imprenditore non è riuscito a confermare questa affermazione da parte del consumatore.

Se il consumatore fa uso del suo diritto di recesso, tutti gli accordi aggiuntivi saranno sciolti per effetto della legge.

 

Articolo 9 - Obblighi dell'imprenditore in caso di recesso

Se l'imprenditore rende la notifica di recesso dal consumatore elettronicamente possibile, invierà un avviso di ricevimento immediatamente dopo aver ricevuto la notifica.

L'imprenditore rimborsa tutti i pagamenti effettuati dal consumatore, inclusi eventuali costi di spedizione addebitati dall'imprenditore per il prodotto restituito, immediatamente ma entro 14 giorni dopo il giorno in cui il consumatore lo notifica della cancellazione. A meno che l'imprenditore si offra di ritirare il prodotto da solo, può attendere di rimborsare fino a quando non ha ricevuto il prodotto o fino a quando il consumatore non dimostra di aver rispedito il prodotto, a seconda di quale sia il precedente.

L'imprenditore utilizza lo stesso metodo di pagamento utilizzato dal consumatore per il rimborso, a meno che il consumatore non accetti un altro metodo. Il rimborso è gratuito per il consumatore.

Se il consumatore ha optato per un metodo di consegna più costoso rispetto alla consegna standard più economica, l'imprenditore non deve rimborsare i costi aggiuntivi per il metodo più costoso.

 

Articolo 10 - Esclusione del diritto di recesso

L'imprenditore può i seguenti prodotti e servizi escludere il diritto di recesso, ma solo se l'imprenditore ha indicato chiaramente nell'offerta, almeno in tempo per la conclusione dell'accordo, ha dichiarato:

Prodotti o servizi il cui prezzo dipende dalle fluttuazioni del mercato finanziario su cui l'imprenditore non ha alcuna influenza e che possono verificarsi durante il periodo di recesso;

Accordi conclusi durante un'asta pubblica. Un'asta pubblica indica un metodo di vendita in cui prodotti, contenuti digitali e / o servizi sono offerti dall'imprenditore al consumatore che è presente di persona o che ha la possibilità di essere presente di persona all'asta, sotto la direzione di un banditore, e in cui il l'aggiudicatario è obbligato ad acquistare i prodotti, contenuti digitali e / o servizi;

Contratti di servizio, dopo la piena esecuzione del servizio, ma solo se:

l'esecuzione è iniziata con il consenso esplicito del consumatore; e

il consumatore ha dichiarato di perdere il suo diritto di recesso una volta che l'imprenditore ha eseguito completamente l'accordo;

Viaggio tutto compreso di cui all'articolo 7: 500 BW e accordi di trasporto passeggeri;

Accordi di servizi per la fornitura di alloggi, se una determinata data o periodo di esecuzione è previsto nel contratto e non per scopi residenziali, trasporto merci, servizi di noleggio auto e ristorazione;

Accordi relativi alle attività del tempo libero, se nel contratto è prevista una data o un periodo di esecuzione specifici;

Prodotti fabbricati secondo le specifiche del consumatore che non sono prefabbricati e che sono fabbricati sulla base di una scelta individuale o una decisione del consumatore o che sono chiaramente destinati a una persona specifica;

Prodotti che si deteriorano rapidamente o hanno una durata limitata;

Prodotti sigillati che per motivi di protezione della salute o igiene non sono idonei alla restituzione e di cui il sigillo è stato rotto dopo la consegna;

Prodotti che sono irrevocabilmente mescolati con altri prodotti per loro natura dopo la consegna;

Bevande alcoliche, il cui prezzo è stato concordato alla conclusione dell'accordo, ma la cui consegna può avvenire solo dopo 30 giorni e il cui valore effettivo dipende dalle fluttuazioni del mercato su cui l'imprenditore non ha alcuna influenza;

Audio sigillato, videoregistrazioni e software per computer, il cui sigillo è stato rotto dopo la consegna;

Giornali, riviste o riviste, ad eccezione degli abbonamenti a loro;

La consegna di contenuti digitali diversi da quelli su un supporto materiale, ma solo se:

l'esecuzione è iniziata con il consenso esplicito del consumatore; e

il consumatore ha dichiarato di perdere così il suo diritto di recesso.

 

Articolo 11 - Il prezzo

Durante il periodo di cui i prezzi d'offerta dei prodotti e / o servizi non sono aumentati, fatta eccezione per le variazioni di prezzo a causa di variazioni delle aliquote IVA.

In deroga al paragrafo precedente, i prodotti aziendali o servizi i cui prezzi sono soggetti alle fluttuazioni del mercato finanziario su cui il commerciante non ha alcuna influenza, con prezzi variabili. Queste fluttuazioni e il fatto che tutti gli obiettivi di prezzo, sono indicati nell'offerta.

Gli aumenti di prezzo entro 3 mesi dopo la conclusione del contratto sono ammessi solo se queste derivano da leggi e regolamenti.

Gli aumenti dei prezzi 3 mesi dopo la conclusione del contratto sono consentite solo se il commerciante ha accettato questo e:

  1. essi sono il risultato di leggi e regolamenti; o
  2. il consumatore è autorizzato a rescindere il contratto con effetto a partire dalla data della maggiorazione viene effettuata.

I prezzi sono comprensivi di IVA di cui la fornitura di prodotti o servizi.

 

Articolo 12 - Adempimento dell'accordo e garanzia aggiuntiva

Le garanzie operatore che i prodotti e / o servizi soddisfano le specifiche del contratto indicate nell'offerta, i ragionevoli requisiti di affidabilità e / o usabilità e alla data di conclusione del contratto di disposizioni giuridiche esistenti e / o regolamenti governativi. In caso di accordo, l'imprenditore anche assicurarsi che il prodotto è adatto ad uso diverso da quello normale.

Un'ulteriore garanzia fornita dal commerciante, dal suo fornitore, fabbricante o importatore non limita mai i diritti legali e asserisce che il consumatore può far valere nei confronti del commerciante ai sensi dell'accordo se il commerciante non ha rispettato la sua parte dell'accordo.

Per garanzia aggiuntiva s'intende qualsiasi impegno dell'imprenditore, del suo fornitore, importatore o produttore in cui concede al consumatore determinati diritti o affermazioni che vanno al di là di quanto richiesto legalmente nel caso in cui non abbia adempiuto alla sua parte dell'accordo. .

 

Articolo 13 - Consegna ed esecuzione

Il commerciante avrà la massima cura nel ricevere e attuare gli ordini per i prodotti e nella valutazione delle domande per la fornitura di servizi.

Il luogo di consegna è l'indirizzo che il consumatore ha reso noto all'imprenditore.

Tenendo conto di quanto dichiarato in questo articolo 4 di questi termini e condizioni generali, l'imprenditore eseguirà gli ordini accettati con la dovuta velocità ma al più tardi entro i giorni 30, a meno che non sia stato concordato un diverso periodo di consegna. Se la consegna è ritardata, o se un ordine non può essere eseguito o solo parzialmente, il consumatore sarà informato di questo non più tardi di 30 giorni dopo che ha effettuato l'ordine. In tal caso, il consumatore ha il diritto di risolvere il contratto senza costi e ha diritto a qualsiasi risarcimento.

Dopo lo scioglimento in conformità con il paragrafo precedente, l'imprenditore rimborserà immediatamente l'importo pagato dal consumatore.

Il rischio di danni e / o perdita di prodotti spetta al datore di lavoro fino al momento della consegna al consumatore o di un pre-designato e l'imprenditore ha annunciato rappresentante, salvo diverso accordo.

 

Articolo 14 - Transazioni di durata: durata, cancellazione ed estensione

Terminazione:

Il consumatore può sempre annullare un accordo che è stato stipulato per un periodo indefinito e che si estende alla consegna regolare di prodotti (compresa l'elettricità) o servizi con il dovuto rispetto delle regole di risoluzione concordate e un periodo di cancellazione di un mese al massimo.

Il consumatore può in qualsiasi momento rescindere un contratto che è stato stipulato per un periodo definito e che si estende alla consegna regolare di prodotti (compresa l'elettricità) o servizi con il dovuto rispetto delle regole di risoluzione concordate e un periodo di cancellazione di almeno un mese al massimo.

I consumatori possono gli accordi di cui ai paragrafi precedenti:

ritirarsi e non limitarsi a terminazione in un certo momento oa un certo periodo;

almeno cessare nello stesso modo in cui sono inseriti da essa;

Annulla allo stesso avviso in quanto la società ha negoziato per se stessa.

Estensione:

Un accordo che è stato stipulato per un periodo di tempo definito e che si estende alla consegna regolare di prodotti (compresa l'elettricità) o servizi, non può essere tacitamente esteso o rinnovato per una durata specifica.

In deroga al paragrafo precedente, un contratto che è stato stipulato per un periodo definito e che si estende alla consegna regolare di giornali e riviste giornaliere, settimanali e settimanali può essere tacitamente rinnovato per una durata specifica di un massimo di tre mesi se il consumatore conclude questo contratto esteso contro può terminare l'estensione con un preavviso di massimo un mese.

Un accordo che è stato stipulato per un periodo determinato e che si estende alla consegna regolare di prodotti o servizi può essere tacitamente rinnovato per un periodo indefinito solo se il consumatore può annullare in qualsiasi momento con un preavviso di massimo un mese. Il periodo di preavviso è al massimo di tre mesi se l'accordo si estende al normale, ma meno di una volta al mese, la consegna di quotidiani, notizie e giornali e riviste settimanali.

Un contratto di durata limitata per l'introduzione regolare di quotidiani, notizie e giornali e riviste settimanali (prova o abbonamento introduttivo) non viene tacitamente proseguito e termina automaticamente dopo la prova o il periodo introduttivo.

Durata:

Se un contratto ha una durata superiore a un anno, il consumatore può recedere dal contratto in qualsiasi momento dopo un anno con un periodo di annullamento massimo di un mese, a meno che la ragionevolezza e l'equità precludano l'annullamento prima della fine della durata concordata.

 

Articolo 15 - Pagamento

Salvo diversamente specificato nel contratto o condizioni aggiuntive, gli importi dovuti dal consumatore devono essere pagati entro 14 giorni dopo l'inizio del periodo di riflessione, o in assenza di un periodo di riflessione entro 14 giorni dopo la conclusione del contratto. Nel caso di un accordo per fornire un servizio, questo periodo inizia il giorno dopo che il consumatore ha ricevuto la conferma del contratto.

Quando si vendono prodotti ai consumatori, i termini e le condizioni generali non possono mai obbligare il consumatore a pagare in anticipo più del 50%. Quando viene stipulato un pagamento anticipato, il consumatore non può far valere alcun diritto in merito all'esecuzione dell'ordine o dei servizi pertinenti, prima che sia stato effettuato il pagamento anticipato.

Il consumatore ha il dovere di riferire. Inesattezze nei dati forniti o specificati immediatamente il pagamento al gestore

Se il consumatore non è in grado di soddisfare il pagamento (s), è questo, dopo essere stato rifiutato da parte dell'imprenditore di mora e il commerciante, il consumatore è dato un periodo di giorni 14 in cui di adempiere ai propri obblighi di pagamento, dopo il mancato pagamento entro tale periodo 14 giorni, l'importo residuo del bene giuridico e l'operatore il diritto di addebitare le spese di riscossione extragiudiziali sostenute da questo onere. Questi costi di raccolta superano: 15% delle consistenze a € 2.500, =; 10% per le seguenti € 2.500, 5% = e sul prossimo € 5.000, = con un minimo di € 40, =. L'imprenditore può beneficiare i consumatori differiscono da tali importi e percentuali.

 

Articolo 16 - Reclami

L'imprenditore ha un reclamo ben pubblicizzato e gestisce i reclami nell'ambito di questa procedura.

Lamentele circa l'attuazione dell'accordo devono diventare pienamente e chiaramente descritto entro giorni 7 nel imprenditore, dopo che il consumatore ha trovato i difetti.

Le denunce presentate al commerciante verrà data risposta dalla data di ricezione. Entro 14 giorni Se una denuncia è un tempo di elaborazione più lungo prevedibile, entro il termine di giorni 14 risposto con una ricevuta di ritorno, indicando quando il consumatore può aspettarsi. Una risposta più dettagliata

Se il reclamo non può essere risolto di comune accordo crea una controversia che è oggetto di contestazione.

In caso di reclami, un consumatore dovrebbe prima rivolgersi all'imprenditore. Se il negozio web è affiliato a Stichting WebwinkelKeur e reclami che non possono essere risolti di comune accordo, il consumatore deve rivolgersi a Stichting WebwinkelKeur (www.webwinkelkeur.nl), che agirà gratuitamente. Controlla se questo negozio online ha un abbonamento corrente tramite https://www.webwinkelkeur.nl/leden/. Se una soluzione non è ancora raggiunta, il consumatore ha la possibilità di far gestire il suo reclamo dal comitato indipendente per le controversie nominato da Stichting WebwinkelKeur, la cui decisione è vincolante e sia l'imprenditore che il consumatore concordano con questa decisione vincolante. Ci sono costi associati alla presentazione di una controversia a questa commissione per le controversie, che devono essere pagati dal consumatore alla commissione competente. È anche possibile registrare reclami tramite la piattaforma ODR europea (http://ec.europa.eu/odr).

Una denuncia non sospende gli obblighi dell'imprenditore, a meno che l'operatore diversamente specificato.

Se un reclamo è accettato da parte dell'imprenditore, l'imprenditore a sua discrezione o la merce consegnata sarà sostituire o riparare a titolo gratuito.

Articolo 17 - Controversie

I contratti tra l'imprenditore e il consumatore a cui si applicano le presenti condizioni generali sono disciplinati esclusivamente dalla legge olandese.

 

Articolo 18 - Disposizioni aggiuntive o derogatorie

Aggiuntive o diverse disposizioni di questi termini non può essere a scapito del consumatore e devono essere registrati o in modo tale da poter essere memorizzati su un supporto durevole. Consumatori in modo accessibile

 

 

  1. Politica di restituzione / Garanzia di rimborso Curlcremè

Haarmode Monique ti offre la possibilità di restituire il Curlcremè aperto con i tuoi soldi indietro + metà delle spese di restituzione.

 

La condizione è ovviamente che il tubo sia ancora quasi pieno. Con questo intendiamo almeno 2/3 pieni. Il prodotto deve essere restituito entro 1 settimana (7 giorni) dalla data di spedizione.

Ti verrà rimborsato l'intero importo + metà delle spese di restituzione. A meno che la crema per i ricci non sia inclusa in un pacchetto di azione, verrà calcolata la percentuale di sconto e verrà pagato il resto.

Invia una mail a [email protected]indicando il tuo nome, numero di fattura e motivo del reso.

* I prodotti possono essere restituiti entro 7 giorni. * Il denaro verrà restituito se le condizioni sono soddisfatte.

* I costi per i resi sono per la metà dell'acquirente a meno che Haarmode Monique non abbia effettuato una consegna errata.

* Gli altri prodotti aperti e / o danneggiati non verranno restituiti e restituiti a spese del cliente.

* Il reso non registrato è a rischio dell'acquirente.

* Haarmode Monique non è responsabile per la perdita o il ritardo di una spedizione di ritorno.

* Haarmode Monique non accetta affrancature insufficienti o resi senza francobollo.

* L'acquirente deve imballare gli articoli in modo tale da evitare danni.

L'indirizzo del mittente è:

Webshop Haarmode Monique | Specialista delle parrucche

Kromme haagijk 69

5706 LN Helmond

[email protected]

 

I prezzi sul nostro sito web sono soggetti a errori di scrittura e stampa !!

Commissione per le controversie sui termini e le condizioni generali per l'assistenza esterna - Haarmode Monique / Wigspecialist.nl

Commissione per le controversie sui termini e le condizioni generali per l'assistenza esterna - Haarmode Monique / Wigspecialist.nl

Articolo 1. Definizioni

Nei presenti Termini e condizioni generali i seguenti termini hanno i seguenti significati:

Imprenditore: la persona fisica o giuridica registrata presso l'HBA e la Consumer Affairs Disputes Committee Foundation, organizzata o meno tramite una delle organizzazioni di settore ANBOS, ANKO o ProVoet, e che è attiva nel settore della cura dei cosmetici;
HBA: Consiglio di amministrazione principale per l'artigianato a Zoetermeer
ANBOS: General Dutch Trade Association Beauty Care a Utrecht;
ANKO: Organizzazione generale reale olandese dei parrucchieri a Huizen;
ProFoot: Organizzazione nazionale per la cura dei piedi / pedicure "ProVoet" a Veenendaal;
dei consumatori: la persona fisica che, oltre che nell'esercizio della propria professione o impresa, si avvale dei servizi di un imprenditore affiliato nel settore cosmetico;
Accordo: l'accordo per un trattamento e / o consegna di prodotti, nell'ambito dell'assistenza esterna;
Settore cure esterne: l'azienda di parrucchiere, azienda di cure di bellezza o azienda di cura dei piedi;
Azienda di parrucchiere: l'attività di taglio o trattamento in altro modo dei capelli del cuoio capelluto;
Azienda di cure di bellezza: l'azienda di fornire trattamenti mirati alla cura della pelle e dell'aspetto delle persone dal punto di vista estetico;
Azienda di cura dei piedi: la compagnia di compiere azioni volte alla cura del piede, della pelle del piede e delle unghie, anche nell'ottica della prevenzione dei disturbi del piede;
Comitato per le controversie: il Comitato delle controversie per l'assistenza esterna, Bordewijklaan 46, PO Box 90600, 2509 LP L'Aia;
Codici di settore: i codici dell'azienda di acconciatura, azienda di trattamenti di bellezza o azienda di cura dei piedi, rispettivamente il 'Codice del parrucchiere', 'Codice del fornitore di cura del piede' e 'Codice dell'estetista'

Articolo 2. Rilevanza

I presenti Termini e condizioni generali si applicano alla formazione e all'attuazione di tutti gli accordi nel settore dell'assistenza esterna tra l'imprenditore e il consumatore.

Articolo 3. Formazione dell'accordo

  1. Il contratto è concluso dopo che il consumatore ha richiesto un trattamento e l'imprenditore ha indicato che effettuerà tale trattamento.
  2. Prima o all'inizio di ogni trattamento o serie di trattamenti, l'imprenditore deve informare il consumatore del prezzo applicabile. Il prezzo concordato non verrà nel frattempo aumentato per una serie di trattamenti.
  3. Le condizioni di annullamento, ove applicabili, sono rese note al cliente prima della conclusione del contratto.
  4. Nel caso in cui il consumatore non possa adempiere al contratto per cause di forza maggiore, non potrà essere addebitato alcun costo.

 

Articolo 4. Obblighi dell'imprenditore

  1. L'imprenditore garantisce che il lavoro da lui svolto è conforme al contratto e viene svolto con una buona e attenta lavorazione e utilizzando materiali e risorse affidabili.
  2. L'imprenditore informa il consumatore sulla natura e l'entità del trattamento, i risultati che possono essere ragionevolmente previsti e i possibili rischi associati al trattamento. L'imprenditore chiede al consumatore informazioni rilevanti per eseguire correttamente il trattamento.
  3. Ci si aspetta che l'imprenditore lavori in conformità con la legislazione e i regolamenti applicabili e lo stato dell'arte, come riflesso, tra l'altro, nei codici di settore pertinenti emessi dall'HBA.
  4. L'imprenditore non compirà alcuna azione che esuli dalle sue competenze professionali. Ciò può significare che in alcuni casi si astiene dal trattamento.

 

Articolo 5. Obblighi del consumatore

  1. Il consumatore deve informare l'imprenditore prima di stipulare il contratto in caso di desideri specifici.
  2. Il consumatore ha il dovere di fornire tutte le informazioni richieste e necessarie dall'imprenditore di cui ha bisogno per la corretta esecuzione del contratto.

 

Articolo 6. pagamento

  1. I pagamenti all'imprenditore devono essere effettuati in contanti con un metodo di pagamento generalmente accettato nei Paesi Bassi.
  2. Per una serie di trattamenti, l'imprenditore può obbligare il consumatore a versare un anticipo fino al cinquanta per cento dell'importo totale del trattamento. Il resto dell'importo del trattamento verrà addebitato dopo il completamento della serie di trattamenti.

 

Articolo 7. Responsabilità

  1. L'imprenditore è responsabile nei confronti del consumatore per i danni derivanti da una carenza imputabile all'imprenditore o ad una persona al suo servizio o stagista.
  2. Il consumatore è responsabile nei confronti dell'imprenditore per i danni subiti dall'imprenditore causati da un difetto imputabile al consumatore.

 

Articolo 8. Reclami

  1. Si consiglia vivamente di presentare le carenze all'imprenditore per iscritto o per via elettronica dopo averle scoperte o averle potuto scoprire. Attendere troppo per presentare un reclamo può avere conseguenze negative per la posizione di prova del consumatore.
  2. L'imprenditore deve indagare adeguatamente sui reclami. L'imprenditore correggerà eventuali carenze, se possibile, entro un periodo di tempo ragionevole, a meno che ciò non possa essere richiesto a causa delle circostanze.
  3. Se il reclamo non può essere risolto in modo soddisfacente in consultazione reciproca, sorge una controversia che può essere sottoposta al Comitato per le controversie.

 

Articolo 9. Risoluzione delle controversie

  1. Le controversie tra il consumatore e l'imprenditore in merito alla conclusione o all'esecuzione degli accordi possono essere portate dinanzi alla Commissione per le controversie (www.degeschillencommissie.nl) sia dal consumatore che dall'imprenditore.
  2. Una controversia sarà gestita dal Comitato per le controversie solo se il consumatore ha prima presentato il suo reclamo all'imprenditore.
  3. Dopo che il reclamo è stato presentato all'imprenditore, la controversia deve essere portata dinanzi al Comitato per le controversie entro tre mesi dalla sua insorgenza.
  4. Quando il consumatore sottopone una controversia alla Commissione per le controversie, l'imprenditore è vincolato da questa scelta. Se l'imprenditore desidera sottoporre una controversia alla commissione per le controversie, deve chiedere al consumatore di esprimere la sua opinione entro cinque settimane se è d'accordo. L'imprenditore deve quindi annunciare che si considererà libero di adire il tribunale dopo la scadenza del suddetto termine.
  5. Il Comitato per le controversie decide nel rispetto delle disposizioni della normativa applicabile. Le decisioni del Comitato per le controversie sono prese ai sensi del presente regolamento a titolo di parere vincolante. Il regolamento verrà inviato su richiesta. È prevista una commissione per la gestione di una controversia.
  6. Solo il tribunale o il suddetto Comitato per le controversie è autorizzato a conoscere delle controversie.

 

Articolo 10. Garanzia di conformità

  1. ANBOS, ANKO e ProVoet garantiscono il rispetto della consulenza vincolante nei confronti dei propri membri, a meno che il membro non decida di sottoporre la consulenza vincolante al tribunale per la revisione entro due mesi dall'invio. La garanzia riprenderà se il parere vincolante è stato confermato dopo la revisione da parte del tribunale e la sentenza che lo dimostra è diventata definitiva.
  2. La garanzia al consumatore è limitata a un importo massimo di 7.500 € per avviso vincolante. Per l'eccedenza, a un consumatore viene offerto di trasferire il suo credito ad ANBOS, ANKO o Provoet, dopodiché questa organizzazione richiederà il pagamento a proprio nome per soddisfare il consumatore.
  3. ANBOS, ANKO e ProVoet non forniscono una garanzia di conformità se, ai fini della gestione della controversia da parte del consumatore, sono stati soddisfatti i requisiti formali di assunzione: pagamento del reclamo, restituzione del questionario compilato e firmato ed eventuale deposito di uno dei seguenti situazioni:
    - al socio è stata concessa una moratoria sui pagamenti;
    - il socio è stato dichiarato fallito;
    - le attività aziendali sono state effettivamente cessate. Determinante per questa situazione è la data in cui la chiusura dell'attività è stata registrata nel Registro delle Imprese della Camera di Commercio o una data precedente, di cui ANBOS, ANKO o ProVoet possono dimostrare che le attività commerciali sono state effettivamente terminate.

 

Articolo 11. Emendamenti

ANBOS, ANKO e ProVoet modificheranno questi termini e condizioni generali solo in consultazione con l'Associazione dei consumatori.

 

Articolo 12. Deviazioni

Deviazioni individuali da questi Termini e condizioni generali, comprese le singole aggiunte, devono essere registrate per iscritto o elettronicamente tra l'imprenditore e il consumatore. Le deviazioni sono possibili solo se vanno a vantaggio del consumatore.

NederlandsEnglishFrançaisDeutschItalianoEspañol